Ernie della parete addominale

La diagnostica comprende essenzialmente l'esami clinico,l'eco addome e la TAC della parete addominale utili nel sospetto di ernie multiple o pluriconcamerate o in fase acuta.
https://www.guidocoretti.com/wp-content/uploads/2020/12/ernia11.jpg

Ernie della parete addominale

Title:

Description:

ernia11-1200x1200.jpg

Ernie della parete addominale

La diagnostica comprende essenzialmente l'esami clinico,l'eco addome e la TAC della parete addominale utili nel sospetto di ernie multiple o pluriconcamerate o in fase acuta.

Ernie della parete addominale

Le ernie sono difetti della parete addominale in cui si impegnano anse intestinali, e grasso
addominale (epiploon) con conseguenze che vanno da un semplice fastidio a ischemia
critica in caso di ernie strozzate.

In quest’ultimo caso, rappresentano un’urgenza chirurgica è possono mettere in pericolo di vita.

Distinguiamo ernie epigastriche, ernie ombelicali, ernie inguinali, ernie di Spigelio etc..

Possono essere il risultato di un difetto su precedente accesso chirurgico (Laparoceli).

Quando il difetto è di piccole dimensioni può succedere che un’ansa intestinale rimanga intrappolata portandola ad avere fenomeni di sofferenza ischemica e ad occlusione intestinale, rendendone necessario un’intervento d’urgenza.

La diagnostica comprende essenzialmente l’esami clinico, l’eco addome e la TAC della parete addominale utili nel sospetto di ernie multiple o pluriconcamerate o in fase acuta.

Il trattamento chirurgico può essere eseguito indistintamente in Open o in Laparoscopia con risultati simili in termini di efficacia e sicurezza.

In entrambi in casi, per ernie di piccolo diametro, la tecnica chirurgica laparoscopica si è dimostrata sicura ed efficace al pari della laparotomica e può prevedere sia la chiusura diretta del difetto erniario sia
l’apposizione di una protesi endoperitoneale .

Category
Chirurgia, Cura, Intervento


In poche parole


Specialista in Chirurgia Generale con lode.
Membro del General Medical Council del Regno Unito.
Fellow in Chirurgia del Trauma e d’urgenza con interesse in Bariatrica.
Successivamente, Research Fellow in Endocrinochirurgia presso il King’s College Hospital di Londra. Opera presso l’ Ospedale Buonconsiglio Fatebenefratelli di Napoli.




Sottoscrivi


Iscriviti alla newsletter per ricevere tutte le novità, offerte e sconti dallo studio.



    Copyright by Guido Coretti. All rights reserved.